Eventi

Conferenza – “Cinque secoli di Chiasso confederata” – 14 dicembre 2021

martedì 14 dicembre 2021, ore 20:30, Foyer Cinema Teatro, Chiasso (Svizzera)

conferenza pubblica

Commemorazioni – Cinque secoli di Chiasso confederata (1521-2021)

Marino Viganò, storico e direttore della Fondazione Trivulzio di Milano

Il Centro Culturale Chiasso intende commemorare i 500 anni dall’entrata di Chiasso nella Lega elvetica, proponendo una conferenza pubblica che vedrà quale relatore Marino Viganò, storico e direttore della Fondazione Trivulzio di Milano.
La definizione di «frontiera» e di una suddivisione di giurisdizioni più stabile tra la Confederazione dei cantoni elvetici e il ducato di Milano – visconteo, sforzesco e francese nell’età rinascimentale – si dipana su un lungo periodo che si estende sull’arco di ottant’anni, fra il 1439 e il 1521. Il nuovo scenario si delinea a tappe. Dapprima gli otto, e in seguito dieci Cantoni di quel tempo si affacciano a sud delle Alpi con progetti di espansione che si estendono ai laghi Verbano, Ceresio e Lario; vengono annessi de jure la Leventina (1480), la Riviera (1499), Blenio e Bellinzona (1503), le valli d’Ossola e Maggia, Locarnese e Luganese (1512). La conquista del Mendrisiotto avviene nel 1513, così come quella di Brissago, Luinese e Valtravaglia, seguita dalla Valcuvia nel 1514.
L’anno seguente l’espansione elvetica viene frenata dal regime francese che si era reinstallato a Milano. Ulteriori riassetti della situazione territoriale vengono influenzati dall’ambiguità del trattato di Friburgo del 1516, dall’accomodante politica del re di Francia  nel 1517 e infine dal secondo crollo del governo gallico in Lombardia nel 1521. È in quest’ultimo contesto che si delinea l’inclusione decisiva del baliaggio di Mendrisio, soggetto a dodici cantoni sui tredici della Lega elvetica, e quindi l’entrata di Chiasso nella realtà confederata.

La relazione di Marino Viganò sarà accompagnata da un ricco apparato di materiale iconografico, in una conferenza che ripercorrerà quei travagliati anni che portarono al passaggio di Chiasso alla Svizzera.

È richiesta l’iscrizione, inviando una e-mail a eventi@maxmuseo.ch. In ottemperanza alle norme vigenti, a partire dai 16 anni è richiesto il certificato COVID, con un documento d’identità. Obbligatorio l’uso della mascherina.

Didascalia:  Mappa topografica del “Mediolanensis Ducatus” (particolare), affresco. Cartoni di Egnazio Danti disegnati nel 1580-1582, Galleria delle carte geografiche, Musei Vaticani, Roma.

Vai all'articolo
Cinema Teatro – The Harlem Gospel Choir – 15 dicembre 2021

mercoledì 15 dicembre 2021, ore 20:30, Cinema Teatro, Chiasso (Svizzera)

The Harlem Gospel Choir

Al Cinema Teatro di Chiasso, il Natale arriva carico delle emozionanti note di The Harlem Gospel Choir, uno dei cori gospel più acclamati al mondo. Nel nome stesso di questo gruppo nato 35 anni or sono ritroviamo due anime culturali e artistiche che qui si fondono, naturalmente attratte l’una dall’altra: Harlem e la musica Gospel.

Lo spettacolo è reso possibile grazie al Dicastero Attività culturali del Comune di Chiasso, con il sostegno della Repubblica e Cantone Ticino – Fondo Swisslos e di AGE SA, in partnership e con il contributo di Raiffeisen.

Per accedere al teatro, a partire dai 16 anni di età, è obbligatorio presentare il Certificato Covid/Green Pass (che attesti la vaccinazione, la guarigione o un test negativo), in forma elettronica (app) o cartacea, accompagnato da un documento di identità. È obbligatorio l’uso della mascherina. Le norme possono subire modifiche.

BIGLIETTI

Prima categoria                                  CHF/Euro       38.-

Seconda categoria                             CHF/Euro       30.-

Terza categoria                                  CHF/Euro       25.-

Quarta categoria                                CHF/Euro       20.-

 Studenti                                              CHF/Euro       15.-

La biglietteria del Cinema Teatro è aperta al pubblico per informazioni, prenotazioni, acquisto biglietti e abbonamenti nei seguenti giorni: da mercoledì a venerdì dalle ore 17.00 alle 19.30, il sabato dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.30. Tel.: +041 (0)58 122 42 78. E-mail: cassa.teatro@chiasso.ch. È possibile acquistare i biglietti anche presso l’Organizzazione Turistica del Mendrisiotto e Basso Ceresio, Via Angelo Maspoli 15, Mendrisio: da lunedì a venerdì, 9.00-12.00/14.00-18.00. Oppure presso i punti vendita Ticketcorner (www.ticketcorner.ch)

www.centroculturalechiasso.ch/cinema-teatro

Vai all'articolo
Allievi della Scuola media ospiti al Palazzo Comunale

Due classi di Scuola media ospiti al Palazzo Comunale, accolte dal Sindaco e dal Vicesindaco

Il Sindaco Bruno Arrigoni e il Vicesindaco Davide Dosi hanno incontrato nei giorni scorsi nella sala del Consiglio comunale le allieve e gli allievi di due classi della Scuola media di Chiasso, accompagnate dal direttore Marco Calò e dalla docente Paola Reggiani.

L’occasione è nata da un lavoro di approfondimento che gli alunni hanno svolto nell’ambito delle lezioni di educazione civica e alla cittadinanza, durante il quale sono emerse numerose interessanti considerazioni: il senso di appartenenza a Chiasso – affiancato spesso all’amore per il Paese di provenienza – e la riconoscenza per l’impegno da parte delle Autorità e della cittadinanza, da un lato in favore di una concreta politica di integrazione e dall’altro della difesa degli spazi verdi. Il quadro che ne emerge, secondo cui Chiasso è un luogo ideale in cui vivere e crescere, ha a tal punto rallegrato l’Esecutivo da spingerlo a incontrare le allieve e gli allievi per esprimere loro il proprio ringraziamento e invitarli ad essere parte attiva della vita del Comune.

Il Sindaco e il Vicesindaco hanno risposto con piacere alle domande dei giovani ospiti, che dal canto loro hanno vissuto l’emozione di varcare la soglia del Palazzo di Piazza Bernasconi ed essere accolti nel cuore dell’Amministrazione comunale.

Vai all'articolo
“Sui binari della moda”- Spazio Officina – 21.11/5.12.2021

Sui binari della moda: progetti di concorso per il nuovo Centro professionale tecnico del settore tessile (CPT) Chiasso

Dal 21 novembre al 5 dicembre 2021 saranno esposti allo Spazio Officina i progetti che hanno partecipato al concorso per la progettazione della nuova sede del Centro professionale tecnico del settore tessile (CPT) a Chiasso, concorso che è stato vinto dal progetto “CERNIERA” presentato dal gruppo interdisciplinare capitanato dallo studio di architettura Boltas Bianchi Architetti di Agno. Intitolata SUI BINARI DELLA MODA, l’esposizione di tutti i 51 progetti esaminati dalla giuria è proposta dalla Repubblica e Cantone Ticino in collaborazione con il Comune di Chiasso e il Centro Culturale Chiasso.

L’ingresso all’esposizione è gratuito.

Scopri dettagli e informazioni utili

Vai all'articolo
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne – 25 novembre 2021

Per una sera il Palazzo comunale si è tinto di arancione, per sottolineare – giovedì 25 novembre 2021 – la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Il Municipio di Chiasso ha aderito così all’invito di Zonta Club Lugano, Zonta Club Locarno e Soroptimist Lugano, condividendo un gesto simbolico che ogni anno coinvolge edifici e monumenti in tutto il mondo.

Lo scopo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica su questo delicato tema, nella prevenzione alla violenza, alle discriminazioni e agli abusi sulle donne.

Nella foto, sul balcone del palazzo civico, la municipale Sonia Colombo-Regazzoni insieme a Francesca Cavadini e Consuelo Chiesa, del comitato Soroptimist Mendrisiotto.

Con la facciata del Palazzo comunale di Chiasso si è illuminata di arancione anche la sede di AGE SA – che ha garantito il supporto tecnico – pure su Piazza Bernasconi.

Vai all'articolo