Comprensorio forestale

Il Comune di Chiasso è stato uno fra i primi Enti ad istituire nel 1979, in collaborazione con le rispettive istanze cantonali e federali, un articolato progetto di risanamento dei boschi situati all’interno del proprio comprensorio giurisdizionale. Esso si trova a gestire un vasto comprensorio boschivo di oltre 1’400’000 mq. Nel 2007 ha preso avvio il progetto selvicolturale del Penz (III fase), di una durata quinquennale, allo scopo di mantenere e migliorare le funzioni del bosco quale fonte di legname, elemento protettivo e luogo con funzione sociale – ricreativa.

Tramite l’attuazione del presente progetto si concretizzano inoltre i seguenti obiettivi:

  • garantire sicurezza alle infrastrutture situate ai piedi del Penz con l’eliminazione di serre negli alvei con sgombero nelle vallecole;
  • incrementare la presenza di boschi con alto valore estetico nelle zone più pianeggianti e a funzione ricreativa;
  • costituire isole forestali a elevata valenza naturalistica;
  • migliorare la qualità produttiva in assortimenti tipici nella gestione a ceduo, in particolare nella paleria di piccole dimensioni.
Ritorna su
Informazioni

Via Cattaneo 3
6830 Chiasso

Responsabile
Arch. Gionata Cavadini

A chi rivolgersi
Tel: 058-122.49.11
Fax: 091 695 09 29
ambiente@chiasso.ch

Servizi

Richiedi maggiori informazioni

Leggi informativa

Contattaci compilando il modulo per approfondire qualsiasi argomento trattato. I nostri consulenti valuteranno attentamente ogni tua esigenza.

Oppure contattaci al 058-122.48.11